lunedì 7 gennaio 2008

La “casta” … si allarga!

Il giornale in lingua tedesca “Die neue Südtiroler Tageszeitung” ha pubblicato, alcuni giorni fa, un articolo nel quale venivano raffrontati gli emolumenti dei politici altoatesini con quelli delle massime cariche istituzionali tedesche.
La notizia, rimbalzata su altri quotidiani, pochi a dire il vero (Il Messaggero.it, Il Secolo XIX.it ed Il Gazzettino, il quotidiano del Nordest), ha fatto sì che i raffronti venissero fatti anche con i pari grado italiani e, visto che gli importi risultavano piuttosto elevati, anche con altre cariche importanti nel mondo.
Ne sono venuti fuori risultati strabilianti!
Il presidente della Provincia Autonoma di Bolzano, Luis Durnwalder, guadagna 25.600 euro al mese. Direi che non sta male! La sua vice, Luisa Gnecchi - prosegue l'inchiesta del Tageszeitung – ne prende 24.300! Anche lei, niente male!
Forse, leggendo le sole cifre, non ci si rende conto che i due guadagnano, niente popò di meno, di più di Bush (24.167 euro al mese) e di tutti gli altri politici italiani ed europei!
Galan, il “governatore” del Veneto, che, in questi giorni, ha qualche motivo di “risentimento” nei confronti di Durnwalder, chiede al giornalista Stella di rivedere ed aggiornare il libro “La casta”.
Per le particolarità cliccate su Il Gazzettino, Il Messaggero.it ed Il Secolo XIX.it.

Molto strano che i giornali a maggior tiratura nazionale non ne abbiano ancora parlato!

E poi, prima di lasciarvi alle letture indicate nei link e senza trarre alcuna conclusione, mi domando se il fatto fosse capitato in un’altra regione, magari del sud, quali sarebbero state le reazioni a livello nazionale.

3 commenti:

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Hai ragione, è una notizia che è passata assolutamente sotto silenzio.

Ed è vero che se fosse successo in meridione sarebbe stata invece resa pubblica con molta forza.

E bravi gli altoatesini che zitti zitti disdegnano il nostro Paese, vorrebbero annettersi all'Austria ma intanto certe cattive abitudini italiche le stanno anche loro recependo....

Sergio ha detto...

A proposito di "meridione", sia io che il precedente commentatore siamo ... nordisti! Quindi non si tratta di opinioni di campanile.

Romina ha detto...

Hanno capito a chi devono ispirarsi. Chiamali stupidi...