mercoledì 27 dicembre 2006

Non potevamo farne a meno!

Il 26.12.2006, alle ore 11,43, l’ANSA lanciava la seguente notizia:

TV: TORNA IL MAURIZIO COSTANZO SHOW

ROMA - "E per me un autentico piacere annunciare il ritorno su Canale 5 di un grande classico della tv italiana: il Maurizio Costanzo Show. Dall'11 gennaio e fino a maggio, ogni giovedì in seconda serata, Maurizio Costanzo si presenterà all'appuntamento con il suo pubblico a grande richiesta". Lo annuncia il direttore di Canale5, Massimo Donelli, spiegando che "sia lui personalmente che noi come rete siamo stati sommersi di e-mail e lettere da parte di telespettatori desiderosi di rivedere il capostipite dei talk-show italiani.
A questo proposito, Maurizio sta lavorando con grande cura sui dettagli più piccoli per ricreare esattamente lo stile e il sapore che hanno fatto del Teatro Parioli un luogo mitico della tv nazionale. E sta lavorando -conclude Donelli- con l'entusiasmo di un ragazzino, come sempre gli accade quando apre una nuova pagina del suo personalissimo romanzo televisivo".

Veramente una notizia che ci sconvolge!

Ci mancava molto questa trasmissione “nazional-popolare”, indirizzata, sempre di più, verso una “corte dei miracoli” di ospiti presenti!

E poi, diciamocelo pure, ci mancava lo “scagolamento” del presentatore appollaiato sul trespolo fra ospiti ai quali vuole sempre fare dire quello che vuole lui.

Chi siano, e quanti siano, i telespettatori che hanno inviato lettere ed e-mail, rimane un mistero. Ma davvero c’è gente che non può fare a meno delle scemenze che vengono sputate da quella trasmissione?

Veramente è il caso di dire: “Come siamo scesi in basso!”

L’unica fortuna è che riprende per una sola sera la settimana!

4 commenti:

Toni ha detto...

Maurizio Costanzooooooo
Sciò.. . . . . . . . . pussaviaaaaaa

Bici ha detto...

Sottoscrivo

Sergio ha detto...

Volevo precisare che sui giornali di oggi, quelli che ho letto io, la notizia NON è riportata da "Corriere.it", mentre è riportata telgraficamente da "ilVenezia" e con un articolone su "Il Gazzettino".
Evviva Il Gazzettino"!!! - Sta andando sempre peggio!!!

Gigliana ha detto...

La notizia, che tu stesso con un po' di inconsapevole "sadismo" mi hai dato per primo (eheheh!), mi intristisce e mi sconcerta. Hai scritto bene: Costanzo vuole fare dire agli ospiti ciò che desidera lui.
E hai ragione nel chiederti chi possono essere stati i coraggiosi che hanno mandato e-mail per riaverlo in tv. Secondo me, forse, se le sono inventate per giustificare il ritorno di questo individuo. Sarà interessante vedere a quali politici, questa volta, dispenserà i suoi favori.