sabato 1 luglio 2006

I° luglio (sabato) - Anche le (gli) "spam" vanno in vacanza!

Oggi, nell’aprire la mia casella di posta elettronica, sono rimasto stupito: solo due messaggi “spam”; normalmente, in una giornata sono circa trenta i messaggi relativi ad offerte di Viagra e di altri farmaci, ma anche di sesso in rete o di “software” scontato e di tante altre diavolerie che non m’interessano.
Poi ho guardato il calendario: I° luglio e sabato! Ecco risolto l’arcano: iniziano le ferie, chi ai monti e chi al mare!
Però mi sembra strano! Chissà se vanno in vacanza anche i diversi “software” che su qualche “server” producono e spediscono le (gli) “spam”?

6 commenti:

Bicilotti ha detto...

Non so se preferiscano andare al mare o in montagna; per conto mio gli mandarei a...

sergio ha detto...

Hai ragione!
ma fra poco andrò anch'io ... a Raveo!

sergio ha detto...

Evidentemente speravo troppo.
Hanno ripreso: nelle ultime 24 ore me ne sono arrivati 14!!!
Dovrò cancellare, almeno per il periodo delle mia lunghe vacanze, la casella di posta elettronica per non farmela riempire e chissà che, ricevendo il messaggio di "indirizzo inesistente" non lo cancellino.
Ma guarda se bisogna fare tutto questo lavoro per non farsi rompere i cosiddetti!!!

N.B.-Non uso outlook e contatto la mia posta direttamente presso il provider.

InOpera ha detto...

ma hai notato a volte come sono ben mirati?

se leggi l'oggetto dello spam, a parte viagra e simili, spesso puoi trovare argomenti simili a ricerche che hai fatto in rete, oppure che si avvicinano alle tue passioni. Per esempio, non ho mai trovato proposte per viaggi in barca a vela (che non ho mai cercato né mi interessano) ma ricevo pacchi di proposte di festival del cinema o della musica (che spesso cerco in rete).

che dire...possono risalire ai miei interessi seguendo i miei percorsi in rete?

sergio ha detto...

Sinceramente non ho mai notato cosa contengono oltre l'oggetto, normalmente in inglese, e, quindi, non posso confermare le tue argomentazioni.
Io quando vedo un oggetto in inglese neppuro cerco di capire di cosa si tratti; cancello il messaggio e basta!
Qual'è il motivo? Semplice! nessuno che io conosca mi scrive dal mondo anglosassone. Se poi si tratta di qualcosa della quale mi sono interessato, allora devo riconoscere il mittente!
La scocciatura è che ogni giorni devo procedere alle cancellazioni manuali!

InOpera ha detto...

aiuto, a me arrivano spam anche in italiano !!!!! ;-)

comunque si, la scocciatura é tanta. Peró se usi fox per navigare c'é un programma loro che dovrebbe bloccarli....programma gratis.
non lo ancora mai usato....ma credo che in google qualche cosa si trovi !!!